Vendere una casa ereditata: perché è la scelta migliore

Se hai da poco ricevuto in eredità un immobile, magari nelle sfortunate circostanze di un lutto familiare, è possibile sentirsi frastornati e insicuri su cosa farne.
È proprio in circostanze come queste che è opportuno vagliare lucidamente tutte le alternative prima di prendere qualsiasi decisione in merito a come agire e, magari, affidarsi al consiglio dei  consulenti immobiliari di STUDIOTARA.IT che ti consiglieranno e ti aiuteranno a scegliere la giusta strada da intraprendere per capitalizzare il lascito.
Ti ricordiamo che anche se non hai ancora ottemperato a tutti gli adempimenti burocratici previsti dalla successione puoi già avviare la vendita dell’immobile
perchè per te vendere la casa ereditata è effettivamente la scelta migliore.

Perché vendere una casa ereditata

Meno tasse da pagare
Quando si tratterà di fare la dichiarazione dei redditi, sarai costretto a mettere mano al portafoglio. Fra tutti i possibili oneri fiscali, dovrai senz’altro versare sia l’IMU, la TASI e la TARI.

Zero spese di manutenzione e ripristino
Al di là degli impegni fiscali, l’esperienza ci suggerisce che, nella maggior parte dei casi, gli appartamenti o le case ricevute in eredità necessitano di profonde ristrutturazioni o manutenzioni. Quindi, se non hai risorse economiche, tempo o voglia di intervenire per ristrutturare, vendere la casa ereditata è sicuramente la soluzione più adatta a te.

Vendere per comprare di meglio
Anche se per te si trattasse del primo immobile di proprietà, devi chiederti se tale soluzione abitativa sia confacente alle tue necessità e aspettative. Vendendolo, infatti, potrai ottenere una solida base economica dalla quale partire per comprare la casa o l’appartamento dei tuoi sogni, magari nello stesso Comune in cui lavori o vorresti andare a vivere.

Vendere per semplificare
Non sei l’unico erede dell’immobile? Allora vendere è il modo più rapido ed equo affinché tutti possano godere in pari misura di quanto ricevuto in successione. Ciò ti permetterà di evitare spiacevoli discussioni con le altre persone che vantano il tuo stesso diritto e di trovare una soluzione condivisa che, in qualche modo, finirà per accontentare tutti.

Conclusioni
La vendita di un immobile ereditato richiede una serie di passaggi burocratici obbligati. Conoscere bene gli adempimenti da assolvere è molto importante, per essere assolutamente sicuri di rispettare la procedura prevista dalla legge ed arrivare al rogito senza impedimenti.
A seconda delle circostanze (ad esempio, se l’immobile è di proprietà di una sola persona o se vi sono più eredi), cambiano le disposizioni da seguire e soprattutto ci sono una serie di documenti per la vendita di un immobile ereditato che non devono mai mancare.
Pertanto, poter contare su una società esperta che opera nel settore della compravendita immobiliare da oltre 30 anni come STUDIOTARA.IT costituisce un supporto fondamentale ed efficace.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento

CHIAMACI AL 3342334661

Immobili In evidenza

Iscriviti alla nostra newsletter