Mutuo green: cos'è e quali sono i vantaggi

Il Mutuo green è stato lanciato a livello Europeo  con il progetto Energy Efficient Mortgages Pilot Scheme nel 2018.

Questo mutuo è pensato e voluto per incoraggiare l’acquisto di unità abitative con un'alta efficienza energetica e con un minore impatto sull’ambiente o in alternativa per ristrutturare vecchie abitazioni con un grande impatto ambientale al fine di migliorarne le prestazioni.
L’enorme sensibilizzazione all’ambiente, i convegni e le iniziative non basteranno a salvare l’ambiente se non si riuscirà a mettere nella condizione le persone di poter acquistare in modo conveniente soluzioni più green, per questo motivo si è scelto di creare questo mutuo green per l’acquisto di una casa ad alta efficienza energetica ( classi energetiche A o B) con tassi d’interesse ridotti o in alternativa un mutuo green per ristrutturazione casa  con condizioni vantaggiose per poter apportare modifiche all’abitazione che permettono l’avanzamento della classe energetica, garantendo un miglioramento di almeno il 30%. Con questa soluzione oltre a risparmiare sul costo del mutuo si risparmierà anche sui consumi domestici massimizzando così il vantaggio economico oltre a giovare al miglioramento ambientale.

Mutuo green per acquisto casa

I mutui green per l’acquisto casa sono, come anticipato, finalizzati all’acquisto di un’abitazione ad alta efficienza energetica  con una riduzione dei tassi di interesse applicati. E’ possibile accedervi sia per l’acquisto della prima casa che per la seconda e si può scegliere sia con tasso fisso sia con tasso variabile. Con alcune banche è possibile finanziare anche il 100% dell’importo, anche se la maggior parte si attengono al canonico 80% di finanziamento dell’importo complessivo dell’immobile green.

Mutuo green per ristrutturazione casa

Anche per i mutui green per ristrutturazione è previsto un tasso fisso o variabile con condizioni vantaggiose per coprire completamente o in parte la spesa dei lavori per la riqualificazione dell'abitazione con conseguente miglioramento di almeno il 30%  affinchè si ottenga una casa moderna, efficiente e con un valore maggiore nel tempo.

Vantaggi del mutuo green

Come detto in precedenza sicuramente il primo vantaggio di accedere ad un mutuo green è quello di acquistare una casa che contribuisca alla salvaguardia del pianeta, che non inquini e ove è possibile risparmiare sulle bollette. Oltre a trovare vantaggi sotto l’aspetto ambientale infatti ci sono vari vantaggi sotto l’aspetto economico:

  • tassi di interessi più bassi;
  • Loan To Value (LTV) più favorevole;
  • sconti sullo spread della banca;
  • sconti dedicati sulle polizze assicurative; 
  • risparmio duraturo nel tempo sulle utenze luce e gas.

Documenti necessari per accedere al mutuo verde

Per poter accedere al mutuo verde per l’acquisto di una casa oltre a tutti i documenti necessari richiesti per il mutuo casa tradizionale bisognerà portare l’APE, l’Attestazione di Prestazione Energetica, che certifica le caratteristiche di eco-compatibilità dell’immobile, con classe energetica A o B.
Per quanto riguarda invece il mutuo green per ristrutturazione casa sarà necessario presentare il preventivo a dimostrazione del miglioramento dell’efficienza energetica.

Immobili In evidenza

Iscriviti alla nostra newsletter