Arrivano i pannelli fotovoltaici trasparenti

Al fine di fronteggiare i rincari del gas naturale e ridurre i consumi, promuovendo il ricorso alle fonti rinnovabili, il MiTE (Ministero della transizione ecologica) ha pubblicato il “Piano Nazionale di Contenimento dei Consumi di Gas Naturale“.
Tra le fonti di energia rinnovabili e a basso impatto ambientale, l’energia solare è probabilmente quella che si sta diffondendo maggiormente: una frontiera in crescente diffusione è rappresentata dall’installazione di impianti fotovoltaici per produrre in autonomia l’energia necessaria a soddisfare il proprio fabbisogno.

Le più recenti ricerche in ambito tecnologico hanno messo a punto un nuovo prodotto: i pannelli fotovoltaici trasparenti, che mettono insieme ottime prestazioni unite ad un design semplice ed elegante.
Questo grazie agli scienziati dell’UNIST, in Corea del Sud, che hanno creato una cella solare trasparente flessibile ed allungabile, utilizzando nanostrutture di silicio e un polimero elastico

Pannelli fotovoltaici trasparenti

I pannelli fotovoltaici trasparenti rappresentano un’evoluzione del design nel campo delle rinnovabili: si tratta di strutture esterne realizzate in vetro o altri materiali sintetici, che fanno passare la luce ma trattengono comunque l’energia presente nei raggi solari.
I moduli sono utilizzabili sia in ambito residenziale che in quello industriale e commerciale.

Come funzionano

I moduli trasparenti permettono che i raggi di luce solare li attraversino, come un normale vetro, consentendo l’ingresso della luce del sole all’interno degli spazi.
Una volta passati attraverso il pannello, i raggi vengono filtrati: solo i raggi solari passano, mentre i raggi ultravioletti e infrarossi, non visibili all’occhio umano, vengono catturati dalle celle. Sono proprio questi raggi, invisibili a occhio nudo, che fanno apparire il pannello trasparente.
Questi innovativi pannelli sono costruiti con materiali plastici o vetrosi e possono avere diversi gradi di trasparenza.

Ambiti di applicazione

I pannelli fotovoltaici consentono nuovi e più svariati ambiti di applicazione, sia in ambito domestico-residenziale che in ambito produttivo e commerciale.
In particolare, possono essere utilizzati come frangisole fotovoltaici, schermatura solari, tettoie trasparenti, come componenti di pensiline, di vetrate, di facciate di edifici o come coperture di serre fotovoltaiche o come lucernari su tetti e solai.

Tipologia di pannelli

Esistono 3 tipologie di moduli trasparenti:

  • con gel di silicio, in grado di produrre energia fino a 100 w per m² ;
  • a base organica, con  produzione di energia  fino a 300 w per m² ;
  • a base di grafene – ancora in fase di studio e perfezionamento.

 

Immobili In evidenza

Iscriviti alla nostra newsletter